Natale 2016: consigli per gli acquisti online

commenta  |   stampa  |  pdf

nataleIl  Natale è alle porte e già molti italiani si stanno organizzando per non comprare i regali all’ultimo momento. Infatti sono sempre più le persone che per risparmiare tempo e soprattutto denaro  acquistano sul web. A natale ad avere la meglio sono sempre i giocattoli per i bambini, ma anche altri prodotti come quelli tecnologici, i libri, l’abbigliamento rimangono nella top dei prodotti più acquistati. Certo, la comodità di internet non ha eguali: i prezzi sono spesso più convenienti, il pacco arriva direttamente e adesso è anche possibile tracciarlo ogni minuto, si possono fare i cambi e le garanzie sono le stesse. Ma è bene ricordate che per comprare in sicurezza e non avere brutte sorprese bisogna avere delle accortezze.  

Ecco dunque dieci consigli per fare i regali di natale sul web:

  1. acquistate solo su siti protetti da sistemi di sicurezza internazionali come SSL e SET: sono riconoscibili dal simbolo di un lucchetto chiuso nella barra di indirizzo;
  2. confrontate le varie offerte prima di procedere all’acquisto, cercando anche online maggiori dettagli sulla reputazione del venditore;
  3. non fatevi prendere dalla fretta o dall’ansia; molti siti giocano su una comunicazione emotiva (timer che scadono, avvisi che indicano che l’articolo è in esaurimento, etc.) ma è il caso di ignorarla;
  4. diffidate dalle offerte estremamente vantaggiose (potrebbero essere siti che “giocano” con l’iva o che mettono in vendita merce di incerta provenienza);
  5. non fatevi attrarre dallo sconto, ma chiedetevi sempre se state acquistando quello di cui realmente avete bisogno;
  6. controllate il prezzo finale comprensivo di spese di spedizione e altri costi aggiuntivi;
  7. controllate la data di consegna per scongiurare il rischio che il vostro acquisto non arrivi per tempo, se si tratta di un regalo o venga consegnato in un periodo in cui siete fuori casa;
  8. stampate sempre una copia dell’ordine e della pagina contenente l’offerta per conservarla in vista di future contestazioni;
  9. scegliete pagamenti con carta di credito prepagate o paypal (meglio evitare il bonifico) e non comunicate mai i riferimenti o altri dati personali via email (a riguardo leggi anche “Pagamenti on-line, quale scegliere?“)
  10. ricordate che comprando on-line vale il diritto di recesso ma anche il regime delle garanzie post-vendita qualora il prodotto si riveli difettoso nel termine di due anni dalla consegna.

In caso di problemi con gli acquisti online e per richiedere assistenza agli esperti dell’Unione Nazionale Consumatori è possibile scrivere attraverso lo sportello e-commerce sul nostro sito

Autore: Rebecca Manacorda
Data: 1 dicembre 2016

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori