X Factor, denunciata Sky

commenta  |   stampa  |  pdf

xfactorSi è appena svolta la finalissima di X Factor, uno dei programmi di punta di Sky Italia e molti telespettatori ci hanno segnalato che qualcosa nel televoto non va come dovrebbe: alla fine della gara canora, infatti, non si conoscono mai le percentuali delle votazioni.

Si può discutere se sia giusto che le emittenti televisive decidono di sfruttare il coinvolgimento del pubblico per valorizzare questo o quel programma, ma visto che si sollecita la partecipazione da casa, il minimo che ci si dovrebbe attendere è il rispetto delle regole poste dall’Agcom in materia di televoto!

L’argomento è sempre di attualità, almeno da quando l’Unione Nazionale Consumatori decise di denunciare, uno dopo l’altro, tutti quei format che ricorrono al televoto per fare cassa e ascolti: dal “Grande fratello” all’”Isola dei famosi”, passando per molti altri, le nostre battaglie sensibilizzarono l’opinione pubblica sul fenomeno, così da ottenere l’approvazione da parte dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, del citato Regolamento sul televoto (Delibera AGCOM n. 38/11/Cons).

Il fatto non è marginale: da sempre si tenta di stimolare la “partecipazione” del pubblico, ma non di vera “democrazia televisiva” si tratta se non si può avere nessuna certezza circa il peso del “voto” del telespettatore.

Cosa c’è che non va nel televoto di X FACTOR? Sebbene il “Regolamento televoto” lo preveda espressamente, neppure alla fine della puntata finale, durante il programma, sono state rivelate le percentuali di voti che hanno decretato il vincitore.

Insomma, davvero un atteggiamento poco rispettoso del suo pubblico da parte di una emittente che, almeno a parole, è solita farsene un vanto! Per questo abbiamo depositato un esposto: ora speriamo che l’Agcom intervenga!

Autore: Massimiliano Dona
Data: 10 dicembre 2015

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori