Easy Download sanzionata dall’Antitrust

commenta  |   stampa  |  pdf

Accogliamo con piena soddisfazione il provvedimento dell’Autorità Antitrust con il quale è stata comminata una significativa sanzione, pari a euro 960.000, alla società ‘Euro Content Limited.’ per l’oramai tristemente noto caso del sito ‘www.EasyDownload.info’.

Come a molti noto l’Unione Nazionale Consumatori aveva per prima segnalato il caso lo scorso giugno 2010 a seguito delle migliaia di segnalazioni pervenute allo sportello del nostro sito www.consumatori.it.

La sanzione è stata irrogata dall’Autorità a seguito di una approfondita attività istruttoria che, fa sapere la stessa Antitrust, ha rilevato due principali profili di scorrettezza: ‘da un lato la società ha tratto in inganno i consumatori utilizzando dei ‘siti ponte’ attraverso i quali scaricare software genericamente gratuiti senza chiarire in modo adeguato che si trattava invece di operazioni a pagamento; in secondo luogo, l’Autorità ha posto l’attenzione sulla pressione psicologica operata dalla società attraverso le minacce di azioni legali e l’eventuale segnalazione del mancato pagamento ad agenzie di credito. Il che induceva gli utenti a pagare le somme richieste’.

Fortunatamente grazie anche alla intensa campagna informativa svolta dalla nostra Associazione, sia in televisione (la stessa ‘Striscia la Notizia’ si è occupata del caso) sia tramite l’ausilio dei social network, solo un contenuto numero di consumatori ha ceduto a queste indebite richieste di pagamento corrispondendo gli importi richiesti dalla società finita sotto inchiesta.

Autore: Unione Nazionale Consumatori
Data: 15 novembre 2010

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori