Ecobonus: le detrazioni per il 2015

commenta  |   stampa  |  pdf

Anche nel 2015 sarà possibile usufruire delle detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. Merito della proroga prevista con la Legge di Stabilità 2015 (L. 190/2014), che ha introdotto anche qualche novità rispetto agli anni passati. Rispetto agli altri anni, quest’anno si può chiedere la detrazione del 65% anche per l’installazione di schermature solari, come tende e chiusure oscuranti, fino a 60 mila euro.

Può usufruire del bonus anche l’installazione di impianti per la climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili. Per questo tipo di interventi la spesa massima agevolabile ammonta a 30 mila euro.

La detrazione è stata confermata per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici e per la messa in sicurezza antisismica degli edifici (prime case o edifici industriali) che si trovano nelle zone sismiche ad alta pericolosità (zone 1 e 2 ex DPCM 3274/2003), per un massimo di spesa pari a 96.000 euro.

Per avere maggiori informazioni sul tema consigliamo di consultare il sito dell’Enea: efficienzaenergetica.acs.enea.it dove è possibile trovare tutte le risposte su detrazioni fiscali per i lavori di riqualificazione energetica, obblighi di legge e scadenze.

Autore: Unione Nazionale Consumatori
Data: 22 gennaio 2015

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori