I rimedi extragiudiziali per i consumatori

commenta  |   stampa  |  pdf

La class action e le nuove norme appena entrate in vigore, le associazioni di consumatori e le notizie di cronaca che annunciano i primi possibili bersagli dell’azione di classe all’italiana sembrano evocare scenari di battaglie giudiziarie all’americana.

Ma quella del tribunale è davvero l’unica strada che il consumatore che si ritiene leso nei suoi diritti può percorrere? E le aziende devono necessariamente subire l’azione collettiva magari anche pretestuosa? E i tribunali non possono che rassegnarsi a questo nuovo tsunami di cause? Fortunatamente no. Una strada alternativa esiste!

Proprio ai rimedi stragiudiziali, come vie alternative al tribunale per gli attori del mercato saranno al centro del terzo incontro che si svolgerà il prossimo 4 marzo all’Università Europea di Roma nell’ambito del programma Jean Monnet, co-finanziato dall’Unione Europea e diretto dal prof. Alberto Gambino.

Coordinerà i lavori Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori e ne parleranno Bob Schmitz, membro dello European Consumer Consultative Group (ECCG), Giustino Trincia (ABI, rapporti con i consumatori) e i professori Liliana Rossi-Carleo, Oreste Calliano ed Ilaria Garaci.

Autore: Unione Nazionale Consumatori
Data: 2 marzo 2010

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori