La protezione del consumatore

commenta  |   stampa  |  pdf

Appuntamento per oggi giovedì 20 maggio, presso l’Università Europea di Roma (Via degli Aldobrandeschi, 190) con il convegno “Nuovi rimedi per i consumatori in Italia e nell’Unione Europea nei settori a rete”. L’evento è il conclusivo di una serie di incontri organizzati per il progetto “La protezione del consumatore. I rimedi giudiziali e stragiudiziali tra diritto interno e diritto dell’Unione Europea”, iniziativa realizzata dall’Università Europea di Roma (www.universitaeuropeadiroma.it) nell’ambito del programma “Jean Monnet”, promosso dalla Commissione Europea e coordinato dal Prof. Alberto Gambino.

Il progetto è nato nell’intento di contribuire allo sviluppo di una cultura del consumatore a livello nazionale ed europeo, proprio attraverso l’approfondimento delle esperienze giudiziali ed extragiudiziali nel quadro dell’attuale dibattito fra docenti di diversi Paesi, giudici, avvocati, esperti ed esponenti di mondi associativi, istituzionali e professionali.

Il convegno di oggi, che si aprirà con i saluti di P. Paolo Scarafoni, rettore dell’Università Europea di Roma e di Antonio Palma, vice-coordinatore Ambito di Giurisprudenza presso la stessa Università, sarà anche l’occasione per seguire l’intervista di Roberto Petrini, giornalista de “La Repubblica”, ad Antonio Catricalà, Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Obiettivo dichiarato: conoscere il ruolo svolto dall’Authority in relazione alla tutela del consumatore di fronte a condotte anticoncorrenziali delle imprese e a pratiche commerciali scorrette.

Per saperne di più, scarica il programma del convegno

Autore: Sonia Galardo
Data: 20 maggio 2010

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori