L’esperto risponde su…Colpa medica

1 commento  |   stampa  |  pdf

766 (Sdc – mag. 2014) – Come ogni settimana i nostri esperti rispondono alle domande che i consumatori ci rivolgono più frequentemente. La domanda di oggi è: in caso di errore del medico, sono previsti termini per denunciarlo penalmente?

Sì, la denuncia deve essere presentata entro tre mesi da quando si ha conoscenza del fatto che costituisce reato.
La scelta, tuttavia, va sempre ben ponderata, perché il processo penale non è certo quello che garantisce al paziente migliori chance per sentir affermare la responsabilità dei sanitari.

Per scoprire tutte le faq, clicca qui

Autore: Nicola Todeschini
Data: 21 maggio 2014

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

monica

quindi se passano tre mesi non si può più denunciate il medico?

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori