Social network: consigli per l’uso

commenta  |   stampa  |  pdf

Il Garante per la privacy ha redatto un’agile guida (“Social network: attenzione agli effetti collaterali”) per aiutare chi intenda entrare in un social network o ne faccia già parte a usare in modo consapevole uno strumento così nuovo. Mentre raccomandiamo senz’altro la lettura dell’opuscolo (scaricabile da www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1614258) a quanti intendano difendere la propria reputazione, l’ambiente di lavoro, gli amici, la famiglia da spiacevoli inconvenienti, dobbiamo avvertire che i problemi non sono ancora tutti risolti.

È di pochi giorni fa la notizia che il social network “Facebook” ha deciso di mettere a disposizione delle imprese di IT quali HP, Intel e Dell i dati dei suoi oltre 500 milioni di utenti -foto, video, aggiornamenti di stato- conservati nei nuovi data-center e server di Prineville, nell’Oregon. La mossa, a sorpresa, è stata spiegata con l’intento di migliorare la collaborazione tra aziende, ottimizzando il carico di lavoro dei computer, il consumo di energia (con riduzioni fino al 38%) e i sistemi di raffreddamento, e consentendo di tagliare i costi del 24%.

Tuttavia non sfuggono i potenziali effetti collaterali indesiderati, considerando l’ingente valore di mercato che hanno i dati personali coinvolti. Anticipando la mossa di Facebook, la commissaria europea alla Giustizia Viviane Reading ha annunciato che l’Unione sta per aggiornare la direttiva sulla protezione dei dati del 1995 anche per fissare le nuove regole per i social network, una realtà che sedici anni fa non esisteva ancora. E, fatto ugualmente importante, anche il Congresso degli Stati Uniti si appresta a uniformare il suo approccio alla privacy a quello europeo, emanando un apposito disegno di legge sul “diritto alla privacy” che meglio tutelerà i diritti dei consumatori della società globale.


Autore: Angelo Gallippi
Data: 13 aprile 2011

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori