Come risparmiare sull’assicurazione auto?

commenta  |   stampa  |  pdf

assicurazione autoIn Italia ci sono ben 40 compagnie che operano sul mercato assicurativo. Se si pensa che ciascuna di esse offre ai consumatori polizze auto con tariffe che cambiano in continuazione per stare al passo con la concorrenza, è facilmente immaginabile come per i consumatori sia molto difficile orientarsi fra le tantissime assicurazioni auto così da scegliere quella più adatta alle proprie esigenze.

Se anche tu hai acquistato una nuova vettura e stai cercando la polizza più adatta a te oppure, semplicemente, le condizioni della tua rca non sono più così vantaggiose, oggi abbiamo deciso di darti qualche consiglio su come risparmiare sull’assicurazione auto. Vediamo quindi di seguito come è possibile scovare quella più conveniente in 3 semplici passi.

Risparmia sull’assicurazione auto: cambiare rca conviene!

Come già anticipato, quello delle assicurazioni è un mercato particolarmente competitivo e così le compagnie propongono promozioni con ribassi dei costi o servizi aggiuntivi per accrescere il proprio bacino di utenze. Il primo consiglio che ti diamo è quindi quello di tenere sempre sott’occhio gli eventuali sconti dedicati ai nuovi clienti proposti periodicamente dalle società assicurative.

Una buona soluzione per scovare le promozioni più convenienti può essere quella di mettere le assicurazioni auto a confronto su SuperMoney, il portale di comparazione online che puoi utilizzare per avere una panoramica di cosa offre il mercato assicurativo. Ti basterà infatti inserire i tuoi dati personali e le caratteristiche del tuo veicolo per trovare in pochi click la polizza dalle condizioni più vantaggiose e che più rispetta le tue esigenze.

In molti casi, quindi, cambiare assicurazione può rivelarsi una strategia vincente per risparmiare sul contratto assicurativo anche somme considerevoli. Inoltre con l’abolizione del tacito rinnovo nel 2013, passare a una nuova compagnia assicurativa è diventato ancora più facile poiché non è più necessario procedere alla disdetta del vecchio contratto della polizza per sottoscriverne un altro: dovrai semplicemente attendere la scadenza dell’assicurazione stipulata in precedenza.

Risparmiare sull’rc auto: valuta l’idea di scegliere un’assicurazione online

Il secondo consiglio che vorremmo darti al fine di scegliere l’rca più economica fra quelle disponibili è quello di prendere in considerazione l’eventualità di optare per un’assicurazione auto online. Ovvero di un prodotto assicurativo che, proprio perché sottoscrivibile esclusivamente via web, ti permette di godere di condizioni economiche vantaggiose.

Le compagnie assicurative online non usufruendo né di sedi fisiche né di agenti commerciali riescono infatti ad ammortizzare così molti dei costi, compresi quelli di gestione della pratica assicurativa. Unica raccomandazione: se decidi di richiedere un’assicurazione online assicurati che nel tuo contratto non sia stata compresa automaticamente anche un’assicurazione accessoria preselezionata.

Una volta accertato che l’rc auto online che hai preso in considerazione non prevede assicurazioni accessorie non desiderate, potrai allora prendere cominciare a pensare di sottoscriverla riuscendo così a raggiungere, con molta probabilità, risparmi piuttosto rilevanti.

Risparmiare sulla polizza auto: compara i prezzi

Infine, dopo aver valutato le possibili promozioni attive del momento e la possibilità di assicurare il tuo veicolo con una compagnia online, lo step successivo sarà quello di armarsi di buona pazienza e mettere a confronto con particolare attenzione questi parametri: prezzo, massimali e franchigia.

Per quanto riguarda il prezzo, ricordati che quello più conveniente è sempre quello più basso a parità di servizi e garanzie offerte. A proposito dei massimali, invece, è importante sapere che quelli minimi fissati per legge sono di 1 milione di euro per i danni alle cose e di 5 milioni di euro per i danni alle persone.

Come ultima cosa, ti segnaliamo infine che per risparmiare sull’assicurazione auto dovrai infine controllare se il tuo contratto di assicurazione prevede o meno l’opzione franchigia. In molti casi, le compagnie assicurative offrono il cosiddetto scoperto franchigia che ti permette di ottenere una riduzione sul premio assicurativo (di qualche decina di euro) ma sempre con il rischio di potersi ritrovare con uno scoperto franchigia parecchie centinaia di euro.

Se hai bisogno di assistenza vai sullo Sportello auto

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori