Come funziona l’assicurazione sul mutuo

commenta  |   stampa  |  pdf

assicurazione sul mutuoLa domanda di mutui da parte delle famiglie italiane ha registrato solo in Agosto un aumento del + 11,5 % rispetto allo stesso mese nel 2015, come confermano i dati forniti dal CRIF. Sempre più italiani decidono di accendere in banca un finanziamento che permetta loro di diventare nel tempo proprietari di un immobile da adibire a prima casa.

Se anche tu stai valutando l’idea di richiedere in banca un mutuo, devi sapere che ci sono tutta una serie di spese iniziali di cui dovrai farti carico per accendere il finanziamento come ad esempio le spese d’istruttoria, quelle notarili ed ipotecarie. Ma non solo. Affinchè la richiesta vada a buon fine, dovrai ricordarti di sottoscrivere anche l’assicurazione sul mutuo.

Se eri convinto che l’assicurazione sul mutuo non fosse obbligatoria dovrai purtroppo ricrederti: la polizza sul mutuo è sempre obbligatoria. Se inoltre fossi interessato a conoscere quanto costa la polizza sul mutuo, e in base a quali fattori può variare il suo prezzo, ti rimandiamo alla guida sull’ assicurazione sul mutuo redatta da SuperMoney, il portale online che compara i migliori prodotti assicurativi e finanziari presenti sul mercato e che ti aiuta a scegliere quello che meglio rispecchia le tue esigenze. Quindi, una volta fatta salva l’idea che fra i costi iniziali vi sono anche quelli relativi alla polizza, possiamo ora illustrarti come funziona questa assicurazione e quante polizze sul mutuo esistono.

Come funziona la polizza sul mutuo?

Come dicevamo, l’assicurazione è un elemento che deve essere necessariamente incluso nel contratto di accensione del mutuo prima casa. Ma perché? La risposta è piuttosto semplice: perché si tratta di uno strumento che tutela sia te che la banca.

L’assicurazione, infatti, ti garantisce una copertura totale da quegli eventi imprevedibili come incendi ed esplosioni. Eventi che possono essere pericolosi sia per te che per la tua proprietà immobiliare. Inoltre, si tratta anche di una forma di tutela per l’istituto di credito che si sentirà al sicuro dalla tua eventuale incapacità di provvedere all’estinzione del mutuo.

I costi e le condizioni dell’assicurazione sul mutuo ti saranno forniti durante la fase di stipula del contratto da parte della banca. A sua volta l’istituto creditizio riceve i prodotti assicurativi da presentare ai propri clienti direttamente dalla compagnia assicurativa convenzionata.

Quali sono le assicurazioni obbligatorie sul mutuo?

Se stai valutando di accendere un mutuo devi anche sapere che però non tutte le assicurazioni sul mutuo sono obbligatorie. L`unica polizza mutuo che sei obbligato a sottoscrivere è la cosiddetta assicurazione per incendio o scoppio che tutela l’intestatario del mutuo così come la banca da possibili incendi ed esplosioni.

Detto questo, esistono poi anche altri tipologie di assicurazione che però non dovrai necessariamente sottoscrivere per legge. Stiamo parlando delle assicurazioni mutuo facoltative fra le quali le più richieste risultano essere quella rischio impiego e quella rischio vita che hanno lo scopo di coprirti da eventuali danni come perdita del lavoro, infermità o in caso di decesso.

Per concludere, a fronte di una spesa media, la polizza sul mutuo rappresenta uno strumento di tutela particolarmente prezioso messo a tua disposizione qualora tu voglia richiedere un finanziamento in banca con una durata piuttosto lunga.

Autore: Unione Nazionale Consumatori
Data: 16 settembre 2016

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori