ACQUA ALL’ARSENICO: 10, 20, 1000 dubbi su un bicchiere d’acqua

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 29 marzo 2011 – “Così raddoppiano i dubbi per i consumatori davanti ad un bicchiere d’acqua”. E’ questo il commento di Massimiliano Dona Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori rispetto alla recente decisione della Commissione europea di concedere la deroga chiesta dalla Regione Lazio per il tasso di arsenico contenuto nell’acqua potabile: così, fino al 31 dicembre 2012, il limite massimo ammesso passa da 10 microgrammi/litro a 20 microgrammi/litro.

Secondo l’avvocato Dona i consumatori, su un tema così importante per la salute, sono disorientati: "Venti milligrammi di arsenico per ogni litro di acqua fanno male? Se si,perché continuare a concedere delle deroghe? Se no, perché insistere nel voler imporre 10 mg per litro di acqua?”.

“Non possiamo più giocare con le preoccupazioni dei cittadini ed è necessario che le istituzioni facciano chiarezza -conclude il Segretario generale- sarebbe utile capire se nella decisione europea c’è lo zampino delle amministrazioni locali che sperano di coprire le proprie inefficienze oppure se ci sono motivazioni scientifiche alla base della decisione di consentire nuovi limiti di tolleranza dell’arsenico nell’acqua”.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori