ALIMENTAZIONE – Galline felici, uova più buone?

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 8 novembre 2011 – “Le galline saranno probabilmente più felici, ma chi garantisce la qualità delle uova?” E’ quanto si chiede Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC), commentando la notizia dell’imminente applicazione (a partire dal 1° gennaio 2012) della norma europea che prevede maggiore disponibilità di spazio per le galline ovaiole incoraggiando gli allevamenti a terra.

“Apprezziamo l’intervento comunitario volto a migliorare la condizione degli impianti in cui gli animali sono allevati -afferma Dona- ma ci interessa anche sapere quali saranno le conseguenze sulla qualità e la sicurezza delle uova, oltre che naturalmente evitare che la norma abbia ricadute sul prezzo al consumo”.

“Le proprietà nutrizionali ed il gusto delle uova dipendono da ciò che le galline mangiano -ricorda il Segretario generale- per questo è fondamentale che sia garantita la sicurezza igienica nelle gabbie (siano esse di 550 centimetri quadrati, come accade fino ad oggi, sia che misurino 750, come prevede la nuova norma). Viene da chiedersi, inoltre -continua l’avvocato Dona- se sono prevedibili diversi valori nutrizionali tra le uova prodotte nei nuovi allevamenti rispetto alle vecchie galline da batteria”.

“Comprendiamo le proteste degli allevatori che per mettersi a norma dovranno modificare le strutture sostenendo ulteriori costi -conclude Dona- ma ci auguriamo che questa lievitazione delle spese di produzione non porti un aumento dei prezzi delle uova e dei prodotti derivati, tutto a discapito dei consumatori”.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori