ALIMENTAZIONE – Inaccettabili le fandonie dei claims

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 20 maggio 2009 – “Inaccettabili le fandonie dei claims alimentari”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, riflettendo sulla preoccupante disinformazione che circola fra i consumatori nel settore alimentare a causa di una pubblicità sempre più incline a promettere mirabilie per chi consuma determinati alimenti.

“Una corretta e sana alimentazione- prosegue Dona- può passare solo attraverso un’educazione adeguata dei cittadini che altrimenti restano inermi di fronte al quotidiano bombardamento delle indicazioni fasulle veicolate da etichette e pubblicità ingannevoli, che tra l’altro rischiano di indurli a tradire quei corretti stili di vita indispensabili per preservare la salute”.

“Seppur mostrano una maggiore consapevolezza -spiega il Segretario generale- i consumatori non sono ancora abbastanza maturi da poter colmare quel gap culturale tra chi fa informazione e chi compra, dato che i canali informativi sono dominati dall’industria”.

“L’emergenza educativa nella quale viviamo -conclude Dona- impone l’esigenza di guidare i consumatori verso una corretta alimentazione, a partire dalle scuole che devono giocare un ruolo fondamentale nell’insegnare ai bambini come alimentarsi in modo sano”.

Roma, il 20 maggio 2009

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori