ALITALIA – Chi ha titolo per dire no al piano di salvataggio?

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 11 settembre 2008  – “Nella vicenda Alitalia gli unici titolati ad esercitare il diritto di veto al piano “Fenice” non sono certo coloro che hanno gravi responsabilità nella drammatica situazione in cui versa la Compagnia di bandiera italiana”, bensì soltanto i consumatori, che sono stati costretti a ripianare le colossali perdite della Compagnia, ma non sono stati convocati al tavolo di negoziazione. E’ quanto dichiara l’avvocato Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, auspicando una rapida conclusione della trattativa.

“Tuttavia la necessità di arrivare ad un accordo tra il commissario straordinario di Alitalia, il Governo e i vertici della Cai per salvare la Compagnia di bandiera – conclude Massimiliano Dona – non può mettere in secondo piano i rilievi puntuali avanzati dal procuratore generale presso la Corte dei Conti, Furio Pasqualucci: in particolare, desta viva preoccupazione l’esclusione della responsabilità per gli organi sociali della nuova compagnia”.

Roma, 11 settembre 2008

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori