ANIA – Ancora una difesa corporativa

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 2 luglio 2009 – “Le liberalizzazioni, vere e non fasulle, introdotte negli ultimi anni nel settore RC auto hanno contribuito a rendere più efficace e trasparente il mercato assicurativo italiano: l’ANIA non può pensare di smantellarle”. E’ quanto dichiara l’Unione Nazionale Consumatori esprimendo il proprio dissenso riguardo alla relazione annuale del Presidente dell’ANIA, Fabio Cerchiai. “L’Autorità Antitrust, che sta svolgendo un ruolo straordinario per garantire la concorrenza nel mercato italiano, fa bene, e ha tutto il nostro sostegno, a difendere il divieto del mandato agenziale in esclusiva”.

Roma, 2 luglio 2009

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori