ANTITRUST: denunciata Amazon Prime per la “prova” gratuita

31 commenti  |   stampa  |  pdf

Unc denuncia Amazon per la pubblicità del nuovo servizio Prime: accettando la prova di un mese si attiva un abbonamento annuale.

Roma, 23 novembre 2015 – “Nel servizio Amazon Prime dopo il primo mese di prova scatta automaticamente l’abbonamento: non ci sembra corretto nei confronti dei consumatori!”. E’ quanto dichiara Emanuela Dona, legale dell’Unione Nazionale Consumatori, annunciando la denuncia all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per Amazon.

Negli ultimi giorni, infatti, l’azienda di commercio elettronico sta promuovendo con spot televisivi e sul sito internet, il servizio Amazon Prime, spiegando le opportunità del servizio offerto con un forte incentivo rivolto ai consumatori a sperimentarlo: “perché non provarci? Provalo gratis per 30 giorni”. Solo in caratteri microscopici (e comunque visualizzati con una tempistica tale da renderli illeggibili), si spiega: “Dopo i primi 30 giorni, l’iscrizione prosegue automaticamente a pagamento per EUR 19,99 l’anno”.

“Non si può porre a carico del consumatore l’onere di disattivare l’iscrizione onde evitare il pagamento”, commenta l’avvocato Emanuela Dona, che aggiunge: “la visione dello spot induce i consumatori ad attivare il servizio credendo che si tratti di una semplice prova, invece si ritroverà con un’attivazione automatica! Ci auguriamo che l’Antitrust intervenga tempestivamente, valutando la legittimità di questa pratica, anche perché sono molte le aziende che ultimamente stanno utilizzando questo meccanismo di opt-out per le nuove promozioni, che poi mutano in un servizio a pagamento”.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

edo morelli

Sconsiglio Amazon per molte ragioni, sopratutto quelle legate alla consegna, se ne volete sapere di più contattatemi.

Concetta Vella

Hanno preso €19,90 pure a me . È possibile chiedere e avere il rimborso ?

La Redazione UNC
La Redazione UNC

Buongiorno Concetta, faremo il possibile per aiutarla! Ci scriva attraverso il nostro sportello E-commerce, ecco il linkhttp://www.consumatori.it/sportello-e-commerce/

Enrico

Sono anch’io caduto nella trappola di Amazon prime vera schifezza spero in una sanzione esemplare ma credo che sia più facile vedere i cavalli volare fate attenzione non per i 19.90 ma per la grande frenata continua

Fabio

Richiedo ad Amazon informazioni circa modalità di spedizione e garanzia dei prodotti.Mi viene risposto dall’Assistenza clienti che con Prime al costo di € 19,90 la consegna sarebbe avvenuta in massimo 2 giorni lavorativi dalla data di disponibilità effettiva e che il servizio è disattivabile dall’utente entro i 30 giorni della prova gratuita.CHIEDO ma perchè mai devo sapere dopo l’acquisto quando mi verrà consegnata la merce e invece disporre delle modalità di consegna PRIMA di effettuare tutto ciò?Mi sembra il classico TOTO’ TRUFFA….inoltre chiedo la durata in mesi della garanzia e mi viene risposto che ne risponde Amazon, ancora una volta totalmente fuori da qualsiasi logica…..ma perchè non interviene l’antitrust con un bello oscuramento di questi personaggi?

angelo

ho fatto la prova gratuita con prime su un acquisto di amazon , e invece che uno ho due giorni di aspettativa per l’arrivo dell’acquisto mi dice che arriverà tra due settimane , una grandissima truffa ì che si sta aspettando per denunciarli gli organi di competenza ?

alessandro

Nelle disposizioni contrattuali di Amazon Prime Now, che tu accetti integralmente e in ogni sua parte, è chiaramente evidenziato il fatto che Amazon provvederà a fornire gratuitamente al cliente, la spedizione di tutti i prodotti contrassegnati con la dicitura “Prime” entro 1 giorno lavorativo, salvo limitazioni tecniche derivanti dal luogo di consegna. Quindi nel caso in cui il suo indirizzo rientri nella clausola sospensiva della condizione, Amazon provvederà a fornire gratuitamente al lavoratore il servizio di spedizione più veloce, nei limiti dei problemi tecnici derivanti dal raggiungimento del luogo di spedizione.

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori