ANTITRUST: giusta la sfida al capitalismo di relazione

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, esprime apprezzamento per la relazione annuale del Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Roma, 30 giugno 2014 – “È la sfida dei tempi moderni, quella al crony capitalism, il capitalismo di relazione basato sugli intrecci tra pochi grandi potentati economici e sulle loro relazioni con il potere politico e amministrativo”. Con queste parole Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, esprime vivo apprezzamento a margine della Relazione annuale del Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Giovanni Pitruzzella, appena conclusa presso la Sala Koch di Palazzo Madama al Senato.

“L’Autorità Antitrust -prosegue Dona (segui @massidona su Twitter)-avrà al suo fianco la nostra organizzazione nel contrasto ai veri nemici della concorrenza e dell’innovazione che sono i privilegi, che aggravano le diseguaglianze e rendono il mercato chiuso e statico a tutto danno dei consumatori”.

“Una concorrenza basata sui meriti (e non invece sulle rendite di posizione) -conclude il Segretario generale- è l’unico ambiente possibile per una vera e sana ripresa economica e solo in questo contesto i consumatori potranno aspirare ad una nuova stagione di rispetto dei loro diritti”.

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori