ANTITRUST – No al ‘cartello’ sulla pasta

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 26 febbraio 2009 – “Esprimo vivo apprezzamento per la decisine presa dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato di infliggere una multa ai maggiori produttori italiani di pasta, rei di aver ‘fatto cartello’ attuando un’intesa restrittiva della concorrenza”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori.

“L’intervento dell’Authority -prosegue Dona- è un importante segnale a conferma del grado di trasparenza del nostro mercato. E’ infatti  inammissibile che a fronte di una sostanziale riduzione dei costi delle materie prime, il prezzo della pasta continui ad aumentare”.

“Solo assicurando una libera concorrenza sul mercato e combattendo i comportamenti speculativi di chi opera rincari ingiustificati -conclude Dona- si potrà garantire al consumatore un reale contenimento dei costi”.

 

Roma, 26 febbraio 2009

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori