AUTO – Bene il tavolo di confronto, ma con i consumatori

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Dopo la richiesta del Ministro dello Sviluppo economico Flavio Zanonato di aprire un tavolo di confronto con Fiat, l’Unione Nazionale Consumatori chiede che siano ascoltati anche i rappresentanti dei consumatori.

Roma, 26 luglio 2013 – "Siamo profondamente preoccupati per le sorti di un’industria vitale per il presente e per il futuro del Paese". E’ quanto dichiara Raffaele Caracciolo, esperto di automotive dell’Unione Nazionale Consumatori (http//www.consumatori.it), dopo l’ennesimo episodio della diatriba tra la Fiat e i sindacati.

"L’auto è un bene primario -aggiunge l’esperto- una componente ancora insostituibile per molti consumatori, anche se dovremmo imparare ad utilizzarla con giudizio. Intanto, però, condividiamo le preoccupazioni del Ministro dello Sviluppo economico Flavio Zanonato e ci auguriamo che voglia convocare anche i rappresentanti dei consumatori al tavolo da lui proposto, dedicato a rilanciare il settore automobilistico".

"La nostra associazione infatti -conclude Caracciolo- ha attivato da tempo un  osservatorio sul settore dell’auto e può fornire un contributo importante per rilanciare le vendite, assicurando equità e senza incidere sul bilancio pubblico".

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori