AUTOMOTIVE – Opel risponda ai problemi delle auto con il GPL

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’unione Nazionale Consumatori

Numerosi consumatori scrivono agli sportelli dell’Unione Nazionale Consumatori denunciando difetti sulle Opel Corsa alimentate a gpl; l’associazione chiede alla casa produttrice risposte tempestive.

Roma, 26 novembre 2013 – "Meglio che non ci siano difetti, ma se ci sono, è come si gestiscono a fare la differenza". Con queste parole Raffaele Caracciolo, esperto di automotive dell’Unione Nazionale Consumatori, denuncia le decine di segnalazioni che ogni giorno arrivano agli sportelli dell’associazione da parte di consumatori che lamentano difetti sulle Opel Corsa alimentate a GPL e l’incapacità dell’azienda produttrice di risolvere il problema.

"È inaccettabile -continua Caracciolo- che Opel non riesca ad affrontare in maniera incisiva e definitiva i problemi di integrazione dell’impianto GPL sui motori a benzina: siamo evidentemente di fronte a errori di progettazione o di esecuzione  che devono trovare una soluzione adeguata, anche sul profilo della sicurezza di marcia".

"Abbiamo chiesto -conclude l’esperto- un tavolo di confronto con General Motors Italia per identificare una soluzione sistemica, evitando il prosieguo delle iniziative legali allo studio e la segnalazione al Ministero dei Trasporti per la verifica dei requisiti di omologazione che consentono la commercializzazione e la circolazione di veicoli con potenziali rischi per la sicurezza. Invitiamo, intanto, i consumatori che riscontrassero problemi con la vettura in questione a segnalarcelo scrivendo un’email all’indirizzo info@consumatori.it, indicando nell’oggetto ‘OPEL’ ".

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori