BOLLO AUTO – Quando il nemico è la pubblica amministrazione

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 9 dicembre 2010 – “In questi giorni sembra siano diversi i consumatori che stanno ricevendo dalla Regione Lazio un ‘atto di accertamento e contestuale irrogazione di sanzioni’ per il mancato pagamento del bollo auto per l’anno 2007”. E’ quanto rende noto l’Unione Nazionale Consumatori (UNC).

“Nulla di strano -prosegue l’Unione- se non fosse che questi consumatori avendo acquistato un’auto beneficiando degli incentivi avrebbero dovuto usufruire dell’esenzione dal pagamento del bollo auto per due o tre annualità”.

Questo -incalza l’UNC- in virtù della Legge 27 dicembre 2006, n. 296 (legge finanziaria 2007), che prevedeva tali agevolazioni per chi avesse acquistato nel 2007 un’automobile nuova ‘euro 4’ o ‘euro 5’, rottamandone una ‘euro 0’ o ‘euro 1’”.

“Come si spiega allora che la Regione punisca il cittadino con una sanzione? E’ l’ennesima grave inefficienza di una Pubblica Amministrazione che ricade sui consumatori? La nostra Unione -conclude l’Associazione- sta indagando sulla questione ed invita tutti i consumatori che si trovano loro malgrado coinvolti in questa vicenda a scriverci alla casella info@consumatori.it mettendo in oggetto ‘bollo 2007’ ed indicando generalità e recapiti”.

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori