CARBURANTI – Spariscono le accise, ma non cala il prezzo

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 12 aprile 2012 – “Quando si tratta di alzare i prezzi non si perde tempo, peccato non si utilizzi la stessa solerzia per abbassarli!” Sono queste le parole di Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC), in merito ai prezzi dei carburanti nelle Marche, che non sono calati nonostante la Regione abbia eliminato le accise.

“Il mercato dei carburanti è libero, mentre la concorrenza è assai scarsa -spiega Pieraldo Isolani, Responsabile Settore Energia dell’UNC- e purtroppo si verifica che i gestori dei distributori decidano di mantenere lo stesso prezzo alle pompe nonostante venga abolita l’accisa regionale. Risulta però assai curioso constatare come spesso ci venga detto che il costo così alto di benzina e gasolio sia da addurre in buona parte al balzello che viene imposto dallo Stato, ma nel momento in cui quest’ultimo viene meno non tutti i distributori si adeguano riducendo il prezzo”.

“Se è vero che tutte le compagnie petrolifere operano variazioni in aumento all’unisono -conclude l’avvocato Dona- suscitando quantomeno il sospetto che esista un cartello, si può parlare davvero di libero mercato? Se così fosse, probabilmente gli automobilisti marchigiani se ne sarebbero giovati maggiormente. Forse sarebbe bene che la Guardia di Finanza facesse qualche accertamento”.

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori