CASPER – Benzina: nuovo record diesel, sale a 1,561 euro

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

casper.jpg

 

Roma, 7 novembre 2011 – Il record toccato oggi dal gasolio, che ha raggiunto quota 1,561 euro al litro, mentre rincari su tutto il territorio si registrano anche per la verde, rappresenta la prova delle speculazioni sulla pelle degli automobilisti, temute e annunciate nei giorni scorsi dalle associazioni aderenti a Casper (Adoc, Codacons, Movimento Difesa del Cittadino e Unione Nazionale Consumatori).

“Rincari di tale portata nel primo giorno di sciopero, quando l’88% degli impianti (stando ai dati delle organizzazioni di categoria) risulta chiuso, rappresenta una chiara speculazione, tesa a lucrare su chi è costretto a fare rifornimento presso le pompe in servizio – spiegano le 4 associazioni – Avevamo annunciato la possibilità di rincari abnormi dei listini in occasione della serrata, e puntualmente sono arrivati”.

Casper – Comitato contro le speculazioni e per il risparmio, annuncia dunque un esposto in Procura, in cui si chiede di aprire una indagine al fine di accertare se l’aumento dei prezzi di benzina e gasolio in occasione dello sciopero dei benzinai, possa configurare illeciti a danno dei cittadini, alla luce della possibile fattispecie di truffa aggravata.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori