CLASS-ACTION – Apprezzabile l’impegno di Stefano Saglia

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 23 giugno 2009 – “Finalmente un barlume di speranza sul futuro della class-action”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, dopo aver partecipato all’incontro convocato presso il Ministero dello Sviluppo economico dall’Onorevole Stefano Saglia, neo presidente del Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (CNCU).

“Apprezzo l’impegno del Sottosegretario Saglia -prosegue Dona- che a pochi giorni dalla sua nomina come presidente del CNCU ha sentito il bisogno di ascoltare il punto di vista delle organizzazioni dei consumatori sul progetto di riforma della class-action”.

“Fino ad oggi -continua il Segretario generale- dal Governo erano venute solo ‘promesse di Pulcinella’ su una questione così importante per il quotidiano dei cittadini”.

“C’è da augurarsi -conclude Dona- che il tavolo inaugurato dal Sottosegretario rappresenti un nuovo modo di considerare le legittime obiezioni manifestate dalle associazioni dei consumatori rispetto ad una class-action che, così come congegnata attualmente, non avrebbe avuto alcuna efficacia nel contrastare le aziende scorrette che sono solite tradire la fiducia dei consumatori”.

Roma, 23 giugno 2009

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori