CORTEI – Siamo tutti un po’ indignati!

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 14 ottobre 2011 – “L’indignazione sana e costruttiva, può cambiare le cose diventando il motore per far uscire il Paese dallo stato catatonico in cui versa”. E’ quanto afferma Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC), con riguardo al corteo di “indignados” che domani pomeriggio attraverserà la Capitale, in occasione della giornata di protesta internazionale unita dallo slogan "United for Global Change”.

“Siamo indignati anche noi, rappresentanti dei consumatori, nel vedere il nostro Paese bloccato: le infrastrutture, la giustizia, la burocrazia appaiono -secondo l’avvocato Dona- sistemi ingessati accomunati da un solo denominatore:  a pagare è la gente comune!”

“Chi scenderà in piazza sabato a Roma avrà idealmente vicino i giovani greci che combattono per superare la crisi, gli indignados di Madrid, ma anche i ragazzi di Occupy Wall Street”, sostiene il Segretario generale  che aggiunge: “troppo spesso l’indignazione è stata considerata roba da sciocchi o da provocatori, ma io sento di dire, rivolgendomi in particolare ai più giovani, che non dobbiamo cessare di indignarci se abbiamo davvero a cuore le esistenze nostre ed il futuro di questo Paese”.

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori