COSE DA NON CREDERE: salute e benessere, che cosa ne pensi?

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Nell’ambito della campagna “Cose da non credere”, che culminerà il 21 maggio con il tradizionale evento estivo dell’Unione Nazionale Consumatori, l’associazione lancia un sondaggio sui temi della salute e del benessere.

Roma, 2 aprile 2015 – Il rapporto dei consumatori con farmaci, integratori e cosmetici, il ruolo dell’innovazione nel settore, i canali di acquisto e la pubblicità: sono questi i temi del sondaggio sulla salute e il benessere, realizzato dall’Unione Nazionale Consumatori e disponibile online sul sito www.cosedanoncredere.it.

“Le tematiche connesse a salute e benessere -afferma il Segretario generale Massimiliano Dona-  riscuotono un crescente interesse da parte dei consumatori, forse anche per merito di una più diffusa informazione mediatica su questi argomenti e, d’altro canto, per il fatto di essere mercati in forte evoluzione. Ecco perché con la nostra indagine vogliamo indagare sul livello di comprensione di queste dinamiche da parte dei cittadini, ma anche sulle loro abitudini di consumo. I risultati del sondaggio saranno oggetto del dibattito del tavolo dedicato a ‘Salute e benessere’ di ‘Cose da non credere’, l’evento dedicato alla consapevolezza dei consumatori che ogni anno la nostra associazione organizza a fine maggio”.

Per rispondere al sondaggio clicca qui.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori