#COSEDANONCREDERE – I risultati del test sulla consapevolezza

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione nazionale Consumatori

Secondo il nostro test “Vota le #cosedanoncredere”: energia e web rimangono grandi incognite per i consumatori; va meglio, invece, per quanto riguarda il food. Leggi i risultati completi del test

Roma, 11 giugno 2013 – “Energia e web, sono i settori in cui, secondo il nostro test,  regnano più ‘cose da non credere’ nella percezione dei consumatori”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, sintetizzando i risultati del test “Vota le #cosedanoncredere”, lanciato nelle scorse settimane sul sito www.cosedanoncredere.it e volto a misurare il grado di consapevolezza dei consumatori.

“Nell’ambito della campagna ‘Cose da non credere’ -afferma Dona (segui @massidona su Twitter)- ci siamo divertiti a raccogliere gli equivoci e i luoghi comuni che più frequentemente i consumatori raccontano ai nostri sportelli, chiedendo loro di votarne la veridicità in una scala dal meno (una stella) al più credibile (cinque stelle). Ne è emerso un quadro di luci e ombre con numerosi utenti che rispondono ‘non saprei’ soprattutto alle domande riferite alla bolletta e al risparmio energetico; in molti, poi, nutrono parecchi dubbi sulla sicurezza dei pagamenti online e sul diritto di restituire i prodotti acquistati sul web“.

“Sono positivi -prosegue il Segretario generale- i risultati relativi alla credibilità della pubblicità (nessuno tra i partecipanti al test considera veritiera l’affermazione: ‘la pubblicità è la migliore fonte di informazione nei tempi moderni‘) e alla spesa (a dimostrazione del fatto che i consumatori sono probabilmente più preparati su quello che mettono nel carrello), con un’eccezione: la maggior parte degli utenti ha risposto ‘non saprei’ all’affermazione ‘il biologico è più sicuro rispetto ai prodotti tradizionali‘, indice che sul settore regnano ancora numerosi equivoci e luoghi comuni”.

Per leggere i risultati completi del test clicca qui.

 

 

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori