DIRITTI DEI PASSEGGERI – La Commissione dimentica i consumatori?

commenta  |   stampa  |  pdf

Roma, 17 febbraio – “Mi sembra evidente che il confronto con i consumatori non è di prioritaria importanza per la Commissione Europea!” E’ con queste parole che Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC) e Rappresentante italiano al Gruppo Consultivo Europeo per i Consumatori (ECCG), commenta l’invito che i rappresentanti dei consumatori italiani hanno ricevuto, con soli tre giorni di anticipo, per incontrare oggi a Milano Meglena Kuneva, già Commissario europeo per i consumatori e Consigliere Speciale sui diritti dei passeggeri.

“La campagna dell’UE che la Kuneva sta portando avanti per promuovere una maggiore consapevolezza in Europa sui diritti dei passeggeri è, sulla carta, un’iniziativa apprezzabile. Ma, specie per un settore critico come quello dei trasporti che nel nostro Paese richiede interventi strutturali e continue battaglie per difendere i diritti degli utenti -incalza Dona- l’impegno non può prescindere dal dialogo con le organizzazioni dei consumatori che ci sembra invece  trascurato dalla Commissione”.

“Si tratta di un incontro informale, certamente, ma se la Commissione Europea avesse avuto un reale interesse ad incontrarci, avrebbe dovuto metterci nelle condizioni di essere presenti: considerando anche la necessità per alcuni di dover organizzare la trasferta a Milano, avrebbero dovuto avvertirci per tempo! Credo simili episodi -conclude duramente il Rappresentante italiano all’ECCG- confermino che l’attenzione europea per i consumatori italiani è troppo spesso manifestata solo a parole”.

Cerca un altro comunicato

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori