E-COMMERCE – Conta fino a dieci e poi, se è il caso, “Aggiungi al carrello”

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Massimiliano Dona autore con Paola Vinciguerra di "AGGIUNGI AL CARRELLO. SHOPPING ON-LINE: SOPRAVVIVERE AGLI INGANNI E ALLE DIPENDENZE DEL WEB", alla vigilia della presentazione del libro, anticipa alcuni consigli per acquistare on-line in sicurezza.

Roma, 23 ottobre 2013 – "Un momento in più di riflessione prima di cliccare su ‘aggiungi al carrello’ potrebbe aiutare l’umore e anche il portafoglio". E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, anticipando alcuni dei consigli pubblicati nel libro "AGGIUNGI AL CARRELLO. SHOPPING ON-LINE: SOPRAVVIVERE AGLI INGANNI E ALLE DIPENDENZE DEL WEB" (Minerva edizioni), scritto con la dottoressa Paola Vinciguerra e che sarà presentato domani 24 ottobre alle ore 19 all’Elle Restaurant di via Veneto. A moderare l’incontro con i due autori sarà il giornalista Marco Liorni.

Scarica l’invito alla presentazione

Come scrive il Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Giovanni Pitruzzella che ha curato la prefazione del libro: "l’evoluzione tecnologica non ha determinato solo profonde modificazioni nel campo dei processi di produzione e di apprendimento, ma ha anche comportato una radicale trasformazione del ruolo dell’individuo nella società e delle categorie con le quali egli era abituato a confrontarsi". "’Aggiungi al carrello’ dunque -commenta Dona (segui @massidona su Twitter)-  senza voler demonizzare la Rete (che ha altissime potenzialità e, se usata consapevolmente, permette realmente di risparmiare e di fare acquisti in comodità), mira proprio a fornire ai consumatori gli strumenti più adatti per ‘confrontarsi’ con le nuove ‘categorie’ a cui fa riferimento Pitruzzella, scongiurando il pericolo di inganni e dipendenze".

"La prima regola quando si compra on-line -afferma l’avvocato- è di acquistare solo su siti ad alto standard protetti da sistemi di sicurezza internazionali come SSL e SET, riconoscibili dalla certificazione e dal lucchetto chiuso; inoltre è bene  confrontare le varie offerte prima di procedere all’acquisto, cercando anche in Rete maggiori dettagli  sui prodotti/servizi o la reputazione del venditore. State alla larga, poi, dalle offerte estremamente vantaggiose (potrebbero essere siti che ‘giocano’ con l’iva o di incerta provenienza) e soprattutto non fatevi attrarre dallo sconto, ma chiedetevi sempre se state acquistando quello che davvero stavate cercando".

Molti altri consigli su come gestire al meglio gli acquisti on-line saranno raccontati da Massimiliano Dona e Paola Vinciguerra domani nel corso della presentazione del libro "AGGIUNGI AL CARRELLO. SHOPPING ON-LINE: SOPRAVVIVERE AGLI INGANNI E ALLE DIPENDENZE DEL WEB".

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori