ENERGIA – Blackout, ENEL risponda

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa di Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoconsum, Assoutenti, Cittadinanzattiva, Codici, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori 

Roma, 24 febbraio 2012 – Attendiamo da Enel una risposta urgente, entro e non oltre i primi giorni della prossima settimana, alla richiesta avanzata dalle Associazioni dei Consumatori nell’incontro del 20 febbraio scorso sull’ apertura di un tavolo di confronto per definire i risarcimenti dei danni subiti dai cittadini a causa delle prolungate sospensioni dell’energia elettrica (durate fino ad 8 giorni) per le forti nevicate.

L’azienda, che nei suoi spot ama rappresentarsi come “vicina” ai cittadini, tenga fede a questa immagine e si assuma le proprie responsabilità, senza minimizzare a mera straordinarietà climatica le gravi inadempienze che hanno fatto sì che centinaia di migliaia di utenti rimanessero a lungo senza elettricità, riscaldamento, acqua e telefono, riportando danni a cose e persone.

È necessario avviare un tavolo negoziale per riconoscere, oltre agli indennizzi previsti dalle delibere dell’Autorità, risarcimenti equi in base all’entità e durata dei danni subiti.

Se la risposta sarà negativa, intraprenderemo le iniziative pubbliche più opportune a tutela dei consumatori, compreso il ricorso alla class action.

 

 

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori