ENERGIA – Fattore chiave per lo sviluppo economico

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 20 giugno 2012 – “L’energia rappresenta un fattore chiave per lo sviluppo economico specie nell’attuale periodo di crisi che vede ridursi il potere di acquisto dei consumatori e al contempo aumentare le difficoltà nel pagare le bollette”. È quanto ha dichiarato Paolo Landi, Presidente della Fondazione Consumo Sostenibile (FCS), all’apertura della mattinata di lavoro  “Sustainable Energy and Consumers” che si è svolta quest’oggi al Parlamento Europeo di Bruxelles.

“La conferenza – ha affermato Landi – è stata un momento di riflessione sul ruolo giocato dai consumatori, sempre più vulnerabili e incapaci di scegliere consapevolmente per mancanza di chiare informazioni e trasparenza”.

“È proprio su questo punto che bisogna concentrare gli sforzi” -ha dichiarato Massimiliano Dona, Segretario Generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC) e vice presidente della FCS, esprimendo, in particolare, apprezzamento per la posizione di Alessandro Ortis (presidente onorario del MEDREG – Mediterranean Working Group on Electricity and Natural Gas Regulation) che nel suo intervento ha sottolineato l’importanza di educare i consumatori fin dalle scuole.

Nel pomeriggio il dibattito è proseguito con una tavola rotonda focalizzata sul tema: “Benefici e criticità legate alla liberalizzazione del mercato dell’Elettricità e del Gas”. In particolare, nel suo intervento, Jaqueline Minor, Consumer Affairs DG SANCO, ha spiegato le azioni che la Commissione sta mettendo a punto a tutela dei consumatori nel settore dell’energia.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori