ENI – Iniziativa condivisibile, ma serve trasparenza

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 14 giugno 2012 – “Ben venga l’iniziativa dell’ENI di concedere uno sconto sulla benzina, ma che l’iniziativa sia spiegata bene negli spot, altrimenti sarà solo un modo di tradire i consumatori”. Così Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC), commenta l’offerta presentata dalla Società petrolifera.

“Le nuove accise varate dal governo (l’ultima per far fronte all’emergenza del terremoto in Emilia) e le speculazioni sui prezzi alla pompa, che mantengono alti i listini nonostante il calo del petrolio, stanno prosciugando il portafoglio dei consumatori, sempre più stretti nella morsa della crisi. In questa situazione -afferma Dona- l’iniziativa dell’ENI di applicare uno sconto di 20 centesimi al litro su gasolio e benzina verde rappresenta una buona occasione di risparmio su una delle voci di spesa più gravose per le famiglie italiane, ma sarà necessario prestare attenzione alle limitazioni: evidenziamo infatti che lo sconto è applicato solo per le pompe ‘self service pre-pay’ e durante i week-end estivi (dalle 13 del sabato fino alla mezzanotte della domenica, fino ad esaurimento delle scorte in ciascuna stazione aderente)”.

“Ci auguriamo -conclude Dona- che l’iniziativa dell’ENI venga estesa e che possa dare il via ad un effetto ‘trascinamento’ che porti anche gli altri gestori a promuovere offerte analoghe”.

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori