FAMIGLIA – Si dia concretezza al piano del governo

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 8 giugno 2012 – “La ‘famiglia-consumatore’ non ha bisogno di assistenzialismo, ma di una seria politica che ne riconosca i meriti e contribuisca a superare le difficoltà: ci auguriamo che il piano varato dal Governo vada in questa direzione”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC), commentando il piano nazionale per la famiglia approvato ieri  dal Consiglio dei Ministri”.

“E’ un segnale importante che il Governo abbia intrapreso una strategia unitaria per investire sulla capacità economica e sociale della famiglia -commenta Dona- perché è sempre stata (e probabilmente continuerà ad essere) il motore dell’economia del nostro Paese.  In un momento in cui  sposarsi e fare dei figli è diventato un lusso e si è invertito l’ordine delle cose per cui gli anziani, nonostante pensioni minime, sono diventati l’unico ammortizzatore sociale -aggiunge Massimiliano Dona- è fondamentale che il Piano si concretizzi con azioni fiscali e normative che realmente supportino le famiglie e rilancino i consumi”.

“Le stesse associazioni dei consumatori sono chiamate a rafforzare l’azione di tutela e supporto sul territorio -conclude Dona-  dando voce alle richieste che arrivano sempre numerose agli sportelli, ma ponendosi anche in un ruolo propositivo nei confronti delle Istituzioni”.

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori