GNV – Odissea del traghetto Civitavecchia – Palermo

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 30 maggio 2011 – "È inaccettabile restare in balia del mare per oltre 20 ore senza informazioni ed assistenza". È Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC), a commentare così l’odissea vissuta da centinaia di passeggeri imbarcati venerdì 27 maggio alle 17,30 da Civitavecchia e sbarcati a Palermo alle 14,30 di sabato 28 maggio!

"I passeggeri -prosegue l’avvocato Dona- sono stati abbandonati a loro stessi, senza alcuna informazione: secondo quanto ci riferiscono alcuni viaggiatori, la nave sarebbe rimasta in panne per oltre 4 ore in mare aperto, a circa 30 miglia da Civitavecchia".

"In situazioni come questa -precisa Massimiliano Dona- la violazione degli obblighi informativi da parte della Compagnia marittima è particolarmente grave: a bordo si è diffuso il panico tra i passeggeri che continuavano a chiedere le ragioni del guasto, ma non ricevevano alcun riscontro".

Inoltre, secondo il racconto dei viaggiatori, all’arrivo a Palermo il portellone della nave era bloccato e ciò ha ulteriormente preoccupato i consumatori. Conclude il Segretario generale: “Abbiamo richiesto formalmente chiarimenti alla Compagnia Grandi Navi Veloci ed alle Autorità portuali, perché intervengano a chiarire cosa è accaduto nella notte tra il 27 e il 28 maggio".

L’unione Nazionale Consumatori (www.consumatori.it) sta raccogliendo le adesioni per una azione di classe a tutela dei consumatori coinvolti nel grave disservizio: si consiglia di conservare il biglietto e rivolgersi all’indirizzo di posta elettronica turismo@consumatori.it (o al fax 06 – 3234616).

Cerca un altro comunicato

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori