GRANDE FRATELLO – Poca trasparenza per il “televoto nel televoto”

commenta  |   stampa  |  pdf

Roma, 9 marzo 2011 – “Un televoto, nel televoto come se quanto guadagnato in una settimana tra telefonate e sms non bastasse!”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC) riguardo a quanto accaduto nella puntata del “Grande Fratello” dello scorso 7 Marzo quando, dopo una settimana di votazioni del pubblico per scegliere chi tra Biagio D’Anelli, Davide Baroncini e Angelica Livraghi dovesse lasciare il reality, si è aperto un nuovo televoto in diretta per decretare l’eliminato tra i due concorrenti che avevano ricevuto il maggior numero di preferenze (Baroncini e Livraghi).

“La seconda votazione è un’inutile e dispendiosa duplicazione di voti in quanto i telespettatori si erano già espressi nei sette giorni precedenti alla puntata”, afferma il Segretario Generale dell’UNC che prosegue: “Per questo motivo ci siamo rivolti all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni e all’Autorità Antitrust denunciando l’irregolarità”.

“Nel rispetto della trasparenza dovuta ai telespettatori -sostiene Dona- il ‘Grande Fratello’ avrebbe dovuto spiegare a priori le procedure di votazione e non approfittare di questa duplicazione probabilmente per aggirare il limite massimo di invii concesso ad ogni utenza (secondo il regolamento che si è autonomamente dato il ‘Grande Fratello’ il termine è fissato a cento voti a settimana)”.

“Inoltre -conclude l’Avvocato Dona- per eliminare qualsiasi dubbio sulla correttezza delle operazioni, ci aspettiamo che siano rese note le percentuali, prima e dopo l’apertura del secondo televoto, che hanno decretato l’eliminazione di Angelica Livraghi. Anche perché molti utenti, pur avendo votato nei termini, ci hanno segnalato di non aver potuto partecipare alla seconda votazione e di aver ricevuto con grave ritardo la notifica che il loro voto non è stato accettato”.

 

 

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori