GRANDE FRATELLO – Questa sera serve trasparenza!

commenta  |   stampa  |  pdf

Roma, 17 gennaio 2011 – "Vedremo questa sera se RTI accoglierà la nostra richiesta di escludere dal programma televisivo ‘Grande Fratello’ anche Guendalina Tavassi, concorrente che ci risulta aver pronunciato in almeno tre occasioni espressioni blasfeme”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC), spiegando che “il programma di Canale 5 ha l’ultima occasione per dimostrarsi trasparente verso i telespettatori”.

“Continuiamo a ricevere centinaia di lettere di protesta -continua Dona- da parte dei telespettatori delusi dall’andamento del programma che proclama televoti, ma poi ne ribalta gli esiti con buona pace di chi ha speso anche solo 1 euro: alcuni ci hanno richiesto di assisterli nelle richieste di risarcimento per i televoti espressi, altri persino per il rimborso di quanto pagato per abbonarsi a Mediaset Premium”.

“In effetti -conclude Dona- sembra proprio che quest’anno gli autori del reality abbiano intenzione di seguire il loro copione eliminando a piacimento concorrenti incolpevoli (Massimo Scattarella) o facendo entrare nella casa nuovi inquilini (Nathan Lelli) senza tenere in alcuna considerazione i voti espressi dai telespettatori spendendo quattrini nell’illusione di poter influire sul gioco”.

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori