INTERNET – Sì alla accessibilità delle news in Rete

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 18 settembre 2009 – “La maggiore accessibilità e la gratuità dell’informazione sono un indubbio vantaggio per i cittadini. Nel contempo non va però dimenticato che è compito delle istituzioni di vigilare affinché il processo di diffusione delle notizie avvenga nella massima trasparenza”. È quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando la recente querelle tra la FIEG (Federazione Italiana Editori Giornali) e il colosso internazionale Google sul quale sta indagando l’Antitrust per sospetto abuso di posizione dominante.

Oggetto del contendere -spiega in una nota l’Unione Nazionale Consumatori- è il servizio “Google news” che seleziona dalle testate on line un elenco di articoli con modalità (secondo la FIEG) poco trasparenti di indicizzazione delle informazioni.

“Intanto -conclude Dona- dall’Autorità per la concorrenza e il mercato è arrivato l’invito a Google affinché trovi un accordo con gli editori. Confidiamo che l’istruttoria tenga conto del diritto di accesso alle informazioni da parte degli utenti, per evitare che dal confronto degli interessi in gioco non ne resti schiacciato l’interesse dei consumatori ad un accesso semplificato alle news”.

Roma, 18 settembre 2009

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori