MYAIR – Come ottenere il rimborso

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 9 dicembre 2009 – “I consumatori che hanno acquistato biglietti aerei emessi da Myair e mai usufruiti a causa della sospensione da parte dell’ENAC della licenza aerea, possono tentare di recuperare il proprio credito presentando ‘domanda di ammissione al passivo’ presso il Tribunale di Vicenza”. E’ quanto dichiara l’Unione Nazionale Consumatori.

“La domanda -spiega l’Unione Consumatori- va presentata entro 90 giorni a decorrere dal 30 ottobre 2009 (data in cui il Tribunale di Vicenza ha dichiarato lo stato di insolvenza della Myair.com S.p.A.) e deve essere corredata dal biglietto di viaggio, nonché dalla documentazione contabile attestante l’avvenuto pagamento”.

Roma, 9 dicembre 2009

Cerca un altro comunicato

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori