PNEUMATICI – I consigli dell’esperto per le gomme invernali

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 28 novembre 2012 – “Pioggia, neve e fango non sono un problema grazie alle gomme invernali, ma una maggiore attenzione nella scelta e alla guida è d’obbligo”. E’ quanto dichiara Raffaele Caracciolo, esperto di automotive dell’Unione Nazionale Consumatori (Unc), dando qualche consiglio agli automobilisti alle prese con gli pneumatici per la stagione invernale.

“Le gomme invernali si contraddistinguono per la siglia M+S (Mud+Snow) -chiarisce Caracciolo- ma ovviamente non sono tutte uguali: al momento dell’acquisto è bene fare attenzione alla misura, che deve corrispondere a quella riportata sulla carta di circolazione; inoltre è il caso di valutare se conviene comprare anche i cerchi e provvedere da sé alla sostituzione completa della ruota: è un’operazione un po’ faticosa, ma si risparmia la spesa del gommista! E’ consigliabile, poi, organizzarsi per tempo  se si vive nelle zone in cui è obbligatorio l’uso di pneumatici invernali, sia per evitare multe che per risparmiare: i costi delle gomme infatti sono  variabili e prima di procedere nell’acquisto conviene confrontare i prezzi (anche su internet) diffidando sempre da venditori improvvisati”.

“Non bisogna sottovalutare infine -conclude l’esperto- le conseguenze per la guida: tenuta di strada e spazi di frenata vanno considerati con un margine di almeno il 30% rispetto alle gomme tradizionali”.

Leggi l’articolo completo di Raffaele Caracciolo.

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori