PREMIO DONA 2014: è tempo di condivisione

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Dai protagonisti della sharing economy alle aziende più tradizionali, ma sempre aperte al nuovo: quest’anno seguire i protagonisti del “Premio Vincenzo Dona” sarà più facile, grazie alla diretta di Sky e alla condivisione. Scoprite come…

Roma, 21 novembre 2014 – “Parlare di ‘nuovo’ non vuol dire fare riferimento soltanto alle tecnologie, ma piuttosto fare un viaggio tra i nuovi fenomeni che interessano le nostre esistenze di consumatori”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, lanciando alcuni dei temi che saranno trattati il 26 novembre nell’ambito del “Premio Vincenzo Dona, voce dei consumatori” (Teatro Argentina, ore 9.00).

“Durante la nostra mattinata di confronto -afferma Massimiliano Dona (segui @massidona su Twitter)– attraverso autorevoli testimonianze, ci proponiamo di raccontare come l’innovazione si ‘ramifica’ intorno alle esistenze dei consumatori (ecco spiegata la grafica dell’albero che accompagna il Premio di quest’anno); i frutti della sharing economy sono le parole del nuovo, che saranno spiegate dagli stessi protagonisti del ‘commons collaborativo’ (proprio per questo avremo il piacere di ascoltare a fine mattinata la relazione di Jeremy Rifkin, uno dei ‘profeti’ dell’economia condivisa): parleremo, dunque, di ‘start-up’ con Federico Barilli, Segretario generale di Italia Startup; di ‘social’ con Luca Colombo, Country manager di Facebook Italia; di ‘e-commerce’ con Martin Angioni, il Country manager di Amazon Italia; di ‘digital shopping’ con Giovanni Fantasia, Amministratore delegato di Nielsen Italia e di ‘cloudstore’ con Alessandro De Toffol, Marketing and communication Manager di Emilione.it. Avremo poi Matteo Stifanelli, Country manager di Airbnb Italia, Giuseppe Macchia, Vice president smart mobility di Eni Enjoy e Claudio Garosci, ideatore e fondatore di Presso“.

“Non mancheranno poi -prosegue il Segretario generale- i protagonisti di un’economia apparentemente più tradizionale, che però hanno capito l’importanza di essere ‘nuovi’ per rimanere competitivi sul mercato: parleremo, quindi, di nuovi ‘tools’ con Gianni Bientinesi, Direttore Relazione Clienti e Studi di Mercato di Leroy Merlin, Lorenzo Paolini, Amministratore delegato di Whirlpool, Eric Gerritsen Executive Vice President Communication & Pubblic Affairs di Sky Italia, Luca Zamboni, Creative director di J.W. Thompson, ma anche di ‘new health’ (la nuova medicina) in una tavola rotonda con il neuroscienziato Giovanni Scapagnini, il Presidente di Assosalute Gaetano Colabucci e Francesca Rizzo, Ceo della start-up SEid_Security and Identify System“.

Scarica il programma completo

“In un evento dedicato ad innovazione e sharing economy -conclude Massimiliano Dona- la condivisione è d’obbligo: non solo, infatti, spingeremo i nostri ospiti ad essere il più possibile interattivi durante l’evento (con una piccola sorpresa sul badge e con la diretta Twitter, attraverso gli hashtag #premiodona2014 e #consumatorinuovi), ma tutti coloro che non potranno essere fisicamente al Teatro Argentina avranno la possibilità di seguire in diretta l’evento sui canali active di Sky Italia. ‘It’s time to share’, è proprio il caso di dirlo!”.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori