PREMIO DONA: l’Unc si mette in gioco con i dispositivi di Fitbit

1 commento  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Si svolgerà il 18 novembre la decima edizione del Premio Vincenzo Dona, il più importante evento sui consumi nel panorama italiano, che quest’anno è dedicata alla gamification: l’UNC per l’occasione inaugura una collaborazione con Fitbit, l’azienda leader nel mercato dei fitness tracker indossabili che porta il programma di Corporate Wellness tra i propri collaboratori e dipendenti.

Roma, 24 ottobre 2016 – Il conteggio dei passi, le calorie bruciate, la qualità del sonno e un po’ di sana competizione: sono gli ingredienti della sfida lanciata dall’Unione Nazionale Consumatori tra i propri dipendenti della sede nazionale. Arbitro della sfida, Fitbit,  leader nel mercato dei Connected Health and Fitness, che porta il suo Corporate Wellness Program all’interno di UNC: la squadra vincitrice della sfida sarà rivelata il prossimo 18 novembre in occasione Premio Vincenzo Dona (Roma, Teatro Argentina). SCARICA L’INVITO AL PREMIO DONA 

“In questa decima edizione del Premio Dona, dedicata al consumatore “ludico” -spiega il Segretario generale Massimiliano Dona- siamo i primi a metterci in gioco, accettando la sfida di Fitbit a migliorare la qualità della vita dei nostri dipendenti. Dai primi di ottobre fino a metà novembre, i dirigenti, i consulenti, gli addetti alla comunicazione e la nostra amministrazione saranno tutti in gara, divisi per squadre, con i dispositivi che misurano il numero di passi di ciascuno incitandoci a fare movimento. I primi risultati si iniziano a vedere e anche gli irriducibili dell’automobile, parcheggiano più distante per guadagnare qualche passo!”.”E’ questo lo spirito della gamification a misura di consumatore -aggiunge Dona- dove tecnologia e marketing sfruttano la dimensione ludica per interagire con le persone e contemporaneamente farle sentire parte di una comunità: sarà questo uno degli aspetti che analizzeremo nel corso del nostro Premio Dona in cui ospiteremo, tra gli altri, anche il country manager di Fitbit Italia Giovanni Bergamaschi per raccontarci il Corporate Wellness Program dell’azienda. Ma non solo: in piena tradizione con il nostro evento, ormai affermatosi come il più importante appuntamento sui consumi nel panorama italiano, il tema sarà trattato da diverse angolazioni, così da comporre, come nel Tetris che abbiamo usato sull’invito, uno nuovo spunto di riflessione”.

“Sappiamo che tecnologia e dati sono un connubio vincente quando si tratta di migliorare il proprio benessere e la propria forma fisica -spiega Giovanni Bergamaschi, Regional Director, Mediterranean, Gulf and Africa. Negli ultimi sei anni, Fitbit si è molto impegnata nello sviluppo di tecnologia e di servizi sempre più avanzati proprio per migliorare i propri programmi di Corporate Wellness. Abbiamo collaborato anche con UNC in questa direzione, per migliorare non solo la salute, ma anche il morale, delle persone che lavorano in azienda”.

Per essere sempre aggiornato sulla gara e soprattutto sulle novità sul “Premio Vincenzo Dona”, seguici sulla nostra pagina Facebook e su Twitter attraverso l’hashtag #premiodona e #fitbit

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Margherita Ciociano

Complimenti per l’originale e sopratttto salutare idea della sfida sui passi….

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori