PREMIO DONA: a Francesco Morace e Taxi 1729 l’edizione 2016

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Appuntamento venerdì 18 novembre al Teatro Argentina con il “Premio Vincenzo Dona, voce dei consumatori”, dedicato al marketing della gamification. “Gioco ergo sum” è il titolo della decima edizione del più importante evento sui consumi nel panorama italiano.

Roma, 16 novembre 2016 – Saranno il sociologo Francesco Morace e la società di formazione e comunicazione scientifica Taxi 1729 a ricevere il Premio per le personalità “Vincenzo Dona, voce dei consumatori”, edizione 2016. E’ quanto rende noto l’Unione Nazionale Consumatori (http://www.consumatori.it), associazione promotrice del riconoscimento che viene assegnato venerdì 18 novembre nella splendida cornice del Teatro Argentina di Roma.

“Festeggiamo il decimo anno del Premio Dona con un’edizione dedicata all’universo ‘giocoso’ che circonda le nostre esistenze di consumatori -afferma il Segretario generale Massimiliano Dona- dall’edutainment (un po’ educazione un po’ intrattenimento) all’importanza del gioco di squadra, ci inoltreremo nei meandri delle scelte di consumo (che altro non sono se non anch’esse un gioco…) e nella relazione ludica tra imprese e consumatori che, tanto nella old economy che nella economia digitale, talvolta nasconde qualche insidia per gli utenti. Scarica il programma della giornata

Momento importante della mattinata sarà riservato alle premiazioni: come da tradizione, il Premio Vincenzo Dona è assegnato alle personalità che si sono distinte durante l’anno per il loro impegno nell’elevare il livello di consapevolezza dei consumatori; il premio quest’anno andrà al sociologo Francesco Morace, promotore del Festival della Crescita e autore recentemente di  ‘ConsumAutori’, saggio dedicato ai protagonisti consapevoli delle moderne scelte di consumo e a Taxi 1729, società di formazione e comunicazione scientifica che sta realizzando un serio programma di divulgazione della cultura economica presso il pubblico di consumatori (e in particolare nelle scuole dove hanno presentato la conferenza spettacolo “Fate il vostro gioco” per contrastare la dissuasione del gioco d’azzardo). Proprio Paolo e Diego di Taxi 1729, un fisico e un matematico, chiuderanno l’evento spiegandoci i giochi manipolatori che talvolta muovono le nostre scelte di acquisto.”

Per quanto riguarda la sezione stampa il riconoscimento quest’anno andrà  al mensile “Il Test-Salvagente” e sarà consegnato al direttore Riccardo Quintili; per la sezione laurea, saranno premiati Andrea Consoli dell’Università IULM di Milano con una tesi dal titolo “In-Game Advertising: le percezioni degli utenti sul videogioco come veicolo pubblicitario” e Clelia Ambrosio della Seconda Università di Napoli, Capua (CE) con la tesi “Strategie di marketing e coinvolgimento degli appassionati. Un’analisi netnografica delle community on-line nel settore dei giochi”.

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori