PREZZI – Oslo al top del mondo; Roma più cara di Milano

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori 

casper.jpg

Roma, 15 settembre 2010 – Lo studio realizzato dalla banca svizzera Ubs che ha analizzato il livello dei prezzi e dei salari nelle principali città del mondo, dimostra inequivocabilmente come gli italiani siano penalizzati sul fronte del potere d’acquisto. Lo afferma il Casper – Comitato contro le speculazioni e per il risparmio, di cui fanno parte le associazioni Adoc, Codacons, Movimento difesa del cittadino e Unione Nazionale Consumatori.

Proprio nella classifica sulla capacità di acquisto dei cittadini, Roma si piazza a 41/mo posto dietro a Mosca, Johannesburg, Lubiana, Taipei, Atene o Nicosia, mentre Milano si piazza solo al 27/mo posto.

Lo studio attesta la grave situazione economica in cui versano i cittadini di tutta Italia, alle prese con prezzi e tariffe in costante crescita e salari insufficienti a garantire un degno tenore di vita – spiega il Casper – La conseguenza è che gli italiani risultano fortemente penalizzati rispetto agli abitanti di altri paesi, e sempre più numerose sono le famiglie che, a causa di tale stato di cose, entrano o si avvicinano alla fascia di povertà e che si indebitano pericolosamente.

Roma, 15 settembre 2010

 

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori