SALDI – Niente sconti sui diritti dei consumatori!

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 17 gennaio 2012 – “Anche in tempo di saldi il consumatore ha diritto alla garanzia post-vendita!” E’ quanto ricorda Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC), commentando le numerose segnalazioni che in questi giorni stanno giungendo agli sportelli dell’Associazione da parte di chi lamenta cartellini poco chiari e il rifiuto di alcuni commercianti nel sostituire il prodotto difettoso,  perché venduto a prezzi scontati.

"A quanto pare molti negozianti continuano a fare orecchie da mercante, fingendo di non sapere che sono proprio loro a dover rispondere del difetto di un prodotto, che sia in saldo o che non lo sia, se questo si manifesta entro due anni dall’acquisto. Ecco perché è fondamentale conservare lo scontrino fiscale -sottolinea il Segretario generale dell’UNC- facendone anche una fotocopia per evitare che col tempo l’inchiostro sbiadisca e, all’occorrenza, la nostra prova di acquisto diventi un pezzo di carta illeggibile”.

"E per chi continua ad esporre cartellini non a norma -conclude Dona- ricordiamo che i negozianti sono obbligati per legge ad indicare il prezzo originario, la percentuale di sconto ed il prezzo scontato, così da fornire un’informazione chiara e trasparente al consumatore".

Proprio al tema delle garanzie post-vendita è dedicata parte del progetto “Guarda che ti riguarda!” finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzato dalla nostra Unione in collaborazione con Movimento Difesa del Cittadino, Assoutenti, Codacons e Confconsumatori. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.guardachetiriguarda.it .

Cerca un altro comunicato

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori