SALUTE – Ecco come affrontare “Scipione”

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 20 giugno 2012 – “Bere molti liquidi, mangiare frutta e indossare abiti leggeri di lino o cotone, evitando le fibre sintetiche”. Sono solo alcuni dei consigli forniti dall’Unione Nazionale Consumatori (UNC) per affrontare la prima straordinaria ondata di caldo che si è riversata sulla penisola.

“In questi giorni il nostro Paese è stato investito da ‘Scipione’, l’anticiclone africano responsabile del caldo eccezionale -afferma Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori- e l’augurio è che, da una parte, le forze dell’ordine e la Protezione Civile gestiscano prontamente l’emergenza, dall’altra che i cittadini adottino comportamenti responsabili. Ad esempio -ricorda Dona- è opportuno, quando possibile, uscire nelle ore più fresche della giornata (fino a mezzogiorno e dopo le 18), evitare di fare sforzi a stomaco pieno e optare per pasti leggeri e non abbondanti, preferendo il consumo di frutta, pesce e verdura a quello di carne, fritti e cibi piccanti”.

“Anche l’aria condizionata, che sicuramente dà sollievo dall’afa esterna -aggiunge Dona- deve essere utilizzata con attenzione. In particolare è necessario controllare con frequenza che i filtri dei condizionatori siano puliti e regolare la temperatura dell’ambiente con una differenza di non più di 5 gradi rispetto all’esterno”.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori