SALUTE – Si garantisca il risarcimento alle coppie del San Filippo Neri

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 6 aprile 2012 – “Confidiamo che la Magistratura intervenga rapidamente per chiarire alcuni aspetti di questa grave e, per adesso, sin troppo opaca vicenda”. Queste le dichiarazione dell’Avv. Massimiliano Dona, Segretario Generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC), in merito alla distruzione di più di 90 embrioni al Centro Procreazione Medicalmente Assistita dell’Ospedale San Filippo Neri di Roma.

L’Unione Nazionale Consumatori sta raccogliendo le segnalazioni delle persone coinvolte nell’incidente (si potrà scrivere a consulenza@consumatori.it, indicando nell’oggetto “San Filippo Neri”)  trattandosi di una lesione del diritto alla procreazione che giustifica la richiesta di risarcimento per il danno e la sofferenza subiti.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori