TASSA DEI FOSSI – Vincono i cittadini ma si pensi al 2010

commenta  |   stampa  |  pdf

COMUNICATO STAMPA DELL’UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI

Roma, 14 aprile 2011 – “E’ illegittima la ‘tassa dei fossi’ e finalmente lo ha confermato anche la Commissione Tributaria provinciale di Arezzo”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC), esprimendo grande soddisfazione per la vittoria dei cittadini della Valdichiana aretina, sostenuti dal nostro Comitato provinciale di Arezzo, contro il Consorzio di bonifica che aveva imposto illegittimi contributi di bonifica ai contribuenti del territorio.

“La sentenza -spiega l’avvocato Dona- è in linea con la giurisprudenza di Cassazione secondo la quale tasse del genere possono essere richieste solo in presenza di effettivi miglioramenti e a coloro che di tali miglioramenti hanno usufruito. I 26 mila contribuenti che hanno presentato il ricorso per l’anno 2009 -prosegue Dona- non devono dunque pagare nulla, quelli che invece hanno  già pagato, hanno diritto al rimborso”.

“Dopo questa prima vittoria -conclude il Segretario generale dell’UNC- non resta che prepararsi alla battaglia per i contributi del 2010: questa volta in ballo ci sono più di 43 mila richieste di rimborso per un valore di oltre 2 milioni di euro.”

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori