TELEFONIA – Tariffe di terminazione mobile e costi per gli utenti

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 28 ottobre 2011 – “Non è scontato che ad una riduzione delle tariffe di terminazione mobile consegua automaticamente una diminuzione dei costi telefonici,  ma vorremmo che fosse così!” È quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC), preoccupato dalla possibilità che, nonostante la decisione dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazione di ridurre il costo che un operatore di telefonia paga per far transitare la chiamata di un proprio utente sulla rete di un altro operatore, non si realizzeranno comunque benefici per i consumatori.

“Per gli utenti di telefonia -afferma l’avvocato Dona- le priorità sono qualità del servizio e contenimento dei costi: si deve scongiurare il rischio che le iniziative dell’Autorità possano essere strumentalizzate per giustificare ulteriori aumenti”.

“Il nostro timore”, conclude Dona, “è che gli operatori possano approfittare per far transitare i maggiori costi sui consumatori che, a seguito di ciò potrebbero subire aumenti in bolletta: ci auguriamo, quindi, che l’AGCOM vigilino al fine di scongiurare effetti nefasti sulle tasche degli utenti”.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori