TLC – Il Governo impedisca il telemarketing aggressivo

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 28 ottobre –“Per tutelare il diritto alla privacy dei cittadini chiediamo al Governo di ritirare l’emendamento 20.0.2, presentato in Commissione Affari  Istituzionali dal senatore Lucio Malan, relatore al DDL di conversione del decreto-legge 135/2009 riguardante gli obblighi comunitari”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori,  ricordando che l’esame del provvedimento nella Commissione affari costituzionali è previsto  per domani.

“Questo emendamento -continua Dona- rischia di favorire il telemarketing aggressivo e la violazione della privacy dei consumatori perchè proroga di circa due anni gli effetti di un precedente emendamento, che consente fino al 31.12.2009 alle società di teleselling di utilizzare per comunicazioni commerciali i dati dei consumatori in deroga alla normativa sulla privacy”.

“Inoltre, l’emendamento Malan prevede anche l’introduzione del meccanismo dell’opt-out per l’utilizzo dei dati personali degli utenti, per cui il consumatore  -conclude Dona- sarà costretto a segnalare la volontà di non ricevere telefonate commerciali direttamente al Garante della privacy”.

Roma, 28 ottobre 2009

Cerca un altro comunicato

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori