TRASPORTI – Sugli autobus si poteva fare di più

commenta  |   stampa  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Dal primo marzo chi viaggia in autobus avrà le stesse tutele del trasporto aereo, ferroviario e marittimo grazie ad un nuovo regolamento europeo. L’augurio è che le regole non rimangano solo sulla carta.

Roma, 7 marzo 2013 – “Chi viaggia in autobus è oggi più tutelato, ma speriamo che le regole non rimangano solo sulla carta”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (http://www.consumatori.it), commentando l’entrata in vigore del regolamento europeo sul trasporto degli autobus.

“Il nuovo regolamento -spiega Dona- riconosce a chi viaggia su gomma gli stessi diritti di chi si sposta in treno, aereo e nave, dunque: informazioni adeguate, assistenza in caso di cancellazioni e ritardi, rimborsi e risarcimenti; il nostro timore, però, è che non troverà facilmente applicazione nel nostro Paese, in cui, nonostante le numerose sollecitazioni manca ancora un’ Autorità dei Trasporti che metta ordine nel settore”.

“Ci auguriamo -conclude Massimiliano Dona- che la nuova Autorità sia una priorità per il Governo in quanto il mercato ha bisogno di una riorganizzazione e i consumatori di maggiori garanzie; è impensabile puntare sul turismo nel nostro Paese senza una serie di regole certe che tutelino chi si mette in viaggio”.

 

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori